Karl Gerstner: addio al grafico dinamico.

Scritto il 4 gennaio 2017 alle ore 10:21 Karl Gerstner: addio al grafico dinamico.

Si è spento oggi all’età di 86 anni Karl Gerstner, uno dei fondatori dell’International Typographic Style

Sempre più spesso si è sentito parlare delle cosidette “dynamic identities”, rappresentazioni in grado di adattarsi a situazioni e contesti in continuo divenire. Esse sono un tentativo di risposta progettuale all’incertezza e alla complessità che caratterizzano il nostro tempo. Eppure, già all’interno del sistema modernista, benchè il modello di identificazione orientativa si stesse istituzionalizzando a canone, c’era chi metteva in guardia dai rischi di una comunicazione piatta e statica.

karl-gerstner-an-seiner-ausstellungseroeffnung-2003-im-haus-konstruktiv-in-zuerich-archiv

Tra i critici del modello di corporate communication, vi era Karl Gerstner, uomo chiave della seconda tipografia svizzera e pubblicitario di successo, morto a Basilea giorno 1 gennaio all’età di 86 anni.
Lo hanno annunciato oggi i famigliari, confermando una notizia diffusa sul portale online “barfi.ch”.

Nato nel 1930 a Basilea, Gerstner era considerato una delle personalità di spicco della grafica commerciale moderna.
Aveva svolto un ruolo pionieristico nel mondo della grafica svizzera, diffondendone la fama anche oltre i confini nazionali.
Nel 2010, in occasione dei suoi 80 anni, la Biblioteca nazionale di Berna gli aveva reso omaggio, esponendo diverso materiale che testimoniava della sua amicizia con l’altro artista contemporaneo svizzero Daniel Spoerri. Nel 2012 l’Ufficio federale della cultura (UFC) aveva attribuito a Gerstner il Grand Prix Design, dotato di 40’000 franchi.

Autore

Domenico Sellaro

Digital Artist esperto nel fotoritocco e nella post-produzione, Domenico ha avuto negli ultimi anni numerosi riscontri positivi nel web riuscendo a partecipare nel 2014 ad una mostra, organizzata da See.Me, al Times Square di New York. Inoltre nell'agosto 2015 è stato selezionato ed inserito nella TOP 100 degli "Young Digital Artists of the World" dalla community di Digital ArtLords.
Ora, oltre ad essere Direttore Esecutivo presso The Creative Dot, collabora con clienti ed aziende come SkyLabs, Curioos, Playing Arts, Meedori, Mojilala e Digital ArtLords.

Nessun commento presente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi utilizzare i seguenti tags e attributi HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

ARTICOLI CORRELATI

Cookie

Informativa sui Cookie
Cosa è un cookie
Un cookie è un piccolo file di testo che viene installato sul computer dell’utente, sul suo smartphone o su altri dispositivi quando questi visita un sito internet. Il cookie aiuta i siti internet a riconoscere i dispositivi nelle loro successive visite. Esistono altre tecnologie simili come i pixel tags, i web bugs, i web storage e altri files e tecnologie simili che hanno la stessa funzione dei cookies. In questo documento si utilizza il termine “cookies” per descrivere tutte le tecnologie che raccolgono informazioni in questo modo.

Gestire le preferenze
La maggior parte dei browser consentono di gestire le preferenze relative ai cookies. È possibile impostare il proprio browser per rifiutare i cookies o per cancellarne solo alcuni. Allo stesso modo in cui si disabilita l’utilizzo dei cookies, si possono disabilitare le altre tecnologie similari. I seguenti links mostrano come è possibile impostare le preferenze sui browser utilizzati più comunemente.